Google+ Badge

Google+ Followers

Come un sole



Nel deserto  dentro me spesso soffia il vento.
A volte ardito e violento , quasi sempre lento e noioso.

L'uomo muore ,la formica anche,
siamo mortali questa è la pena.

Portami con te vento, ma non troppo in alto ,non voglio vedere
altro  deserto  fuori di me.

Fammi rotolare, fammi male, fammi mordere la terra e bruciare gli occhi
infine lasciami disteso sul prato infinito dei miei sogni.

Si, lo so. Anche i soli più impetuosi alla fine tramontano
nello spazio di un pensiero.